Biografia

DSC_7233bnNino Ricci pittore ed incisore, è nato a Macerata dove vive e lavora. Ha studiato in Urbino presso la “Scuola del Libro” apprendendo le tecniche incisorie, e successivamente, all’Accademia di Belle Arti di Roma nella sezione di Scenografia.

Borsista presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ha conseguito la specializzazione di costumista cinematografico.

Ha svolto la sua carriera di insegnante negli istituti di Belle Arti e nei Licei Scientifici, insegnando Decorazione Pittorica, Disegno Architettonico, Storia dell’Arte.

La sua produzione artistica si è sviluppata prevalentemente con opere dipinte ad olio su diversi supporti non dimenticando mai una continua sperimentazione con vari materiali come carbone, sabbia, acrilici e cartapesta.

Si dedica particolare attenzione anche a lavori su carta realizzando acquerelli, tecniche miste, incisioni all’acquaforte, litografie e serigrafie.

Nel 1980 a cura di Vanni Schiewiller esce nella collana “Arte Moderna in Italia” n. 85, una monografia con testi di Giuseppe Appella e Libero De Libero. Nel 1990, con un testo di Flaminio Gualdoni, viene pubblicata, a cura della Galleria Giraldi Tolentino, una scelta di acquerelli ed opere su carta.

Nel 2003, a cura di Giuseppe Appella, per le edizioni de La Cometa di Roma, viene pubblicata una monografia  dal titolo “Nino Ricci, opere pittoriche 1957-2002”.

 

scarica la biografia in formato pdf stampabile

icona_pdf